PARADISE

PARTECIPA AL CROWFOUNDING!

I NOSTRI LUOGHI INTERNI TRA MIRAGGI E FUTURO REALE

PARADIS-E Un filmmaker ed un perenne aspirante scrittore liberati dalla pandemia sentono il bisogno di immergersi nella natura. Scelgono un luogo ritrovato, il Monferrato, terra che per loro sa di casa, dopo aver vissuto per molti anni in grandi città. Chiamano con loro un amico musicista perché durante l’emergenza covid una delle cose che più è cambiata è il paesaggio sonoro intorno a sé. Decidono che in questi tempi di incertezza vogliono andare in cerca di un paradiso. Vicino a loro si trova un luogo sacro, popolare, meta di tanti pellegrinaggi, il Sacro Monte di Crea. È lì che si dirigono i tre attraversando piccoli luoghi selvaggi dietro casa, un’umanità rara, attraversando paradisi ritrovati e altri abbandonati. Chi con una telecamera, chi con il sax, chi con un taccuino e una biro, raccolgono appunti per strada. Chiacchiere, discussioni, momenti di liberazione, attraversano tre giorni del loro cammino alla ricerca del PARADIS-E, quel luogo popolare, a metà tra dialetto e inglesismi, quella raffigurazione effimera della salvezza. Sarà la via giusta verso il Paradiso?

CROWFUNDING

Il film è stato realizzato nella parte di scrittura e riprese grazie a risorse interne e al contributo dell’associazione culturale “La Confraternita degli stolti”. Crediamo sia un progetto importante e desideriamo prepararlo al meglio perché possa girare nel circuito dei festival di cinema e documentari, per questo chiediamo a tutti voi di partecipare al crowfunding, in modo che le lavorazioni di post-produzione sull’audio e sul video, la comunicazione e l’ufficio stampa garantiscano al film la giusta forma per essere presentato. Per noi è importante anche il messaggio che riusciremo a veicolare attraverso questo progetto, l’attenzione verso le zone interne, i cammini lenti, il ritrovare uno sguardo dello stupore anche dietro casa, la cura per l’ambiente e la follia visionaria di creare qualcosa come un percorso che non sia necessariamente produzione economica.

SOSTIENICI

Sostieni il progetto, scopri come sulla piattaforma Produzioni dal Basso

I TRE PERSONAGGI DI PARADIS-E

I personaggi sono gli autori del documentario: Francesco Cusanno e Luca Percivalle camminando le terre di casa si sono ritrovati a riflettere dove si trovavano sia come spazi che come tempi. Inutile negare come l’emergenza covid abbia portato a fermarsi sulla propria condizione. Francesco C. ha passato quel periodo a Milano coi figli e la compagna, Luca P. ha passato il periodo di quarantena da solo a Casale Monferrato. Il cammino e lo strumento della telecamera che si portavano sempre dietro nei loro giri erano due modi di contemplare ciò in cui si sono immersi. Han capito che durante quelle passeggiate in cui era rimasto l’essenziale gli sarebbe piaciuto avere con sé un altro amico, un montanaro, un musicista che potesse intervenire nel paesaggio sonoro. Perché una delle cose che più è cambiata tra l’emergenza e il post è il silenzio. Decidono così di ripartire con Flavio G. Per una tre giorni da casa fino lassù in Paradiso.